E’il momento dei buoni propositi…e tu?

Il famoso martedì che più lunedì non c è è arrivato..la Befana è arrivata e ….nella testa di molti di noi e voi, sono partiti i “buoni propositi 2020”…DA DOMANI…

1) inizierò a correre tutti i santi giorni per almeno 10 km;

2)  no toccherò più alcol, aperitivi;

3) eviterò ogni forma di carboidrato esistente al mondo;

4) consumerò solo vegetali e frutta….sempre, tutte le ore del giorno….

VI HO LETTO NEL PENSIERO?
credo proprio di sì.

Ogni anno la stessa storia! Passano gli anni ma purtroppo gli iniziatori seriali continuano a mietere diete su diete, sempre più dure e sempre meno durature, con risultati sempre meno entusiasmanti.

MA PERCHÉ?

  • perche ad ogni arrivo di un periodo particolare come il Natale o il periodo estivo si perde completamente la retta via?
  • perche si dimenticano completamente gli insegnamenti e i comportamenti corrette costruiti con mesi di fatiche e rinunce?

Quello che cerco di costruire con il mio lavoro non è una lista della spesa con quello che si deve fare o non fare…seguirla come dei pappagalli! Ma aiutarvi a costruire il vero cambiamento, nuove abitudini che possono mantenersi stabile anche in periodi di destabilizzazione come possono essere le feste natalizie.

chi mi segue sa benissimo che considero la vacanza un momento di libertà, quella libertà caratterizzata da mancanza di orari e impegni e anche di regole. Sono io la prima a spingere le persone a “lasciarsi andare”, crearsi il proprio spazio di libertà anche culinaria senza viverla con ansia e depressione.

Ma…DEVE ESSERE UNA VACANZA..UN PERIODO TEMPORALE…CARATTERIZZATO DA UN INIZIO E UNA FINE. Tendenzialmente breve e intenso. E sopratutto caratterizzato da una ripresa del vecchio cammino..

LA RIPRESA NON DEVE ESSERE VISSUTA COME UNA PUNIZIONE.. ma come il continuare e riprendere un bel percorso costruiti con fatica e impegno.

E VOI COSA AVETE FATTO IN QUESTO LUNGO PERIODO NATALIZIO?

AVETE SPENTO COMPLETAMENTO IL CERVELLO E DATO SFOGO SENZA FINE ALL’ISTINTO?
AVETE CERCATO RIPARO IN DIVANATE ETERNE…PER POI AMMAZZARVI DI CAMMINATE E CORSE?

lo so, è facile scrivere e insegnare queste cose, e so benissimo invece quanto sia difficile concretizzare e rendere REALI certi cambiamenti.

 

IN QUESTO INIZIO 2020, NON BUTTARTI IN UN INFINITA QUANTITÀ DI PROPOSITI ECCESSIVI E DIFFICILI DA RAGGIUNGERE. PARTI DA UNA LISTA VERA E CONCRETA. CHE POSSA PORTARTI FINALMENTE AL VERO CAMBIAMENTO!

MIA LISTA:

  1. correre almeno 800 km in questo anno;
  2. ridurre il passo gara, i 10 km sotto i 5 km/min;
  3. pianificare il menù settimanale della famiglia, introducendo due pasti vegetariani (che fatica!!!!);
  4. bere almeno 2 litri di acqua al giorno (fatica fatica);
  5. andare almeno a 2 congressi (devo farcela);
  6. fare almeno 3 gare in mane in acque libere ( non credo di riuscire);
  7. mantenere il peso attuale e la definizione;
  8. sorridere e avere entusiasmo, tanto entusiasmo per tutto;
  9. leggere;
  10. …….viaggiare!!!!e voi??????????